Nextbit is member of Cloudera Connect Partner Program

Nextbit is strongly believes in the value of Big Data and Open Source, it is a member of Cloudera Connect Partner Program since 2013.

Cloudera (www.cloudera.com) offers a powerful and integrated Big Data platform comprising software, support, training, professional services, and indemnity. This platform, which has open source Apache Hadoop software at its core, allows customers to store, process, and analyze far more data, of more types and formats, allowing them to “ask bigger questions”.

The Cloudera Connect Partner Program is designed to champion partner advancement and solution development for the Cloudera Enterprise ecosystem. Cloudera and partners promote a broader, stronger presence by combining product and services expertise from partners with CDH, Cloudera 100% open source and enterprise-ready distribution of Apache Hadoop.

Pricing analysis

Le analisi di pricing hanno come obiettivo un’ indagine approfondita della relazione tra prezzo e domanda su diversi prodotti o su altre dimensioni di analisi come quella geografica o dei diversi punti vendita.

Il concetto principale in questo tipo di analisi è quello di elasticità del prezzo (price elasticity), che mostra il grado di risposta (o elasticità) della quantità venduta di un prodotto ai cambiamenti del prezzo. Si calcola come la variazione in percentuale della domanda a fronte di un cambiamento dell’1% nel prezzo (fonte Wikipedia).

Per studiare l’elasticità del prezzo si necessita ovviamente di dati del passato, che possono essere le rilevazione storiche o dati provenienti da esperimenti.

Sotto la definizione di price analytics ricadono un insieme di tecniche volte a sfruttare dati storici per determinare il miglior prezzo da stabilire per le vendite future .

Le analisi che si possono portare avanti sono:

  • Analizzare la variabilità dei prezzi della gamma sullo storico (pre-requisito per le analisi successive)
  • Analizzare l’elasticità del prezzo dei singoli prodotti nei singoli store (o aree)
  • Se si dispone di queste informazioni nel caso dell’e-commerce, l’analisi degli ordini cancellati o dei prodotti la cui pagina è stata visitata ma per il quale non si è concretizzato l’acquisto. Questo per valutare l’eventuale impatto del prezzo su questo fenomeno.

A fronte di queste analisi ci si possono quindi porre obiettivi e definire strategie da applicare come:

  • Conoscere la variabilità dei prezzi della gamma sullo storico
  • Identificare dove è possibile aumentare in modo strategico il venduto abbassando i prezzi sui prodotti a maggior elasticità
  • Definire una lista di prodotti con bassa elasticità da utilizzare per proteggere e aumentare i margini.
  • Estendere le analisi al concetto di basket analysis tenendo conto anche di prodotti complementari

Per approfondimenti sul calcolo dell’elasticità del prezzo con diverse metodologie e sull’applicazione pratica di queste analisi non esitate a contattarci.